0) { echo "de"; } ?> 0) { echo "it"; } ?> 0) { echo "pl"; } ?> 0) { echo "ru "; } ?>"/>
YourSingapore.biz

Shopping in Singapore

Il paradiso dello Shoppings:

Chi viene a visitare Singapore si lascia spesso trascinare dalla frenesia dello shopping, uno dei passatempi locali preferiti. E non c’è da meravigliarsi, considerata la varietà e la qualità della merce in vendita nei centri commerciali di Singapore, che brulicano di gente a tutte le ore. I moderni complessi commerciali, che si susseguono ininterrottamente in Orchard Road, catturano l’attenzione dei clienti per ore con una scelta infinita di prodotti di livello e provenienza internazionali, anche se in molti casi gli affari migliori si fanno nei quartieri residenziali della periferia. A Singapore si può comprare di tutto, dalle rarità agli apparecchi ad elettronica elevata high-tech.

Consigli Per Lo Shopping

maggio e giugno sono i mesi dello sconto, durante il ”Great Singapore Sale” si trovano occasioni infinite. I clienti possono usufruire di sconti eccezionali per una vasta gamma di prodotti, tra l’altro anche per vestiti di marca e design di moda..

Imposta Sul Valore Aggiunto: a Singapore gli acquisti sono maggiorati di un’imposta del 3% su beni e servizi (GST) equivalente alla nostra IVA. Il rimborso minimo della GST è previsto in caso di spese da SGD 300 in su. Gli esercizi commerciali che usufruiscono del “GST Tourist Refund “espongono la scritta “ TAX FREE SHOPPING” e rilasciano una ricevuta (Global Refund Cheque) in caso che l’acquisto sia almeno pari a SGD 100. Le ricevute devono ammontare ad un minimo di SGD 300 per usufruire del rimborso GST. Tenendo presente che la spesa minima è di SGD 100, lo shopping può essere fatto anche in tre negozi differenti che aderiscono all’iniziativa.

Per ottenere il rimborso si devono rispettare attentamente questi quattro punti:

Spendere un minimo di SGD 300 in un unico negozio autorizzato, o SGD 100 in più negozi per accumulare un rimborso totale di SGD 300.
Presentare il passaporto al commerciante per ottenere la ricevuta del rimborso totale (Global Refund Cheque).
Presentare le ricevute convalidate alla dogana al Terminal 1 o 2 del Changi Airport per l’esportazione. I beni acquistati, accompagnati dalle ricevute, devono essere presentati alla dogana per la verifica.
Richiedere il rimborso GST delle proprie ricevute alle casse (Global Refund Counters) in aeroporto, sotto forma di accredito diretto sul conto della propria carta di credito o mediante assegno bancario. Dall’importo della GST viene trattenuta una piccola quota per i diritti di trasporto.

Per avere maggiori informazioni ci si può rivolgere alle casse (Global Refund Counters) che si trovano in entrambi i terminal dell’aeroporto Changi.
Le brochure sui servizi del Global Refund e sugli alberghi selezionati oltre che sui centri commerciali sono disponibili nei punti di vendita stessi oppure presso:

Global Refund
Robinson Road Post Office
P.O. Box 639
Singapore 901239
Tel.: +65 6225 6238
Fax: +65 6225 5773

Non tutti i commercianti fanno parte del “Global Refund”. Conviene chiedere al commerciante il fatturato minimo e le modalità di rimborso.

Prezzi e offerte speciali

Sfogliando i giornali locali è possibile farsi un'idea abbastanza realistica dei prezzi praticati dagli esercizi commerciali. Può essere utile anche confrontare i prezzi nell'ambito di un singolo centro commerciale, dove spesso lo stesso articolo si trova in vendita in vari negozi.

Nei grandi magazzini i prezzi sono fissi e la contrattazione non è ammessa. Il prezzo di ogni articolo è esposto sull'etichetta. Anche in molti negozietti gli articoli in vendita sono esposti a prezzo fisso, ma spesso la richiesta di uno sconto incontra la disponibilità dei commercianti. In questi casi, dopo aver chiesto fino a che prezzo l'esercente è disposto a scendere, vale la pena di fare una controfferta fino a raggiungere un accordo.

Carte di credito

Quasi tutti gli esercizi commerciali accettano le principali carte di credito internazionali. Se in qualche negozio dovessero chiedervi una maggiorazione sul costo per l'uso della carta non esitate a contattare la sede locale della società che emette la carta di credito perché adotti i necessari provvedimenti nei confronti del commerciante.

Banche e sportelli automatici

A Singapore le banche osservano in genere il seguente orario di apertura: dalle 9:30 alle 15:30 dal lunedì al venerdì e dalle 9:30 alle 11:30 il sabato per le operazioni di cambio di travellers' cheques ed altre transazioni. Gli sportelli automatici sono invece aperti 24 ore su 24. In tutte le banche e in moltissimi centri commerciali si trovano distributori automatici di banconote affiliati ai circuiti Plus e Cirrus.

Cambiavalute

In alternativa alle banche e agli hotel, dove è sicuramente più comodo effettuare un cambio di valuta, si può optare per gli sportelli di cambio autorizzati che espongono l'insegna "Licensed Money Changer". Ce ne sono in quasi tutti i centri commerciali ed è impossibile non notarli.

Scontrini e restituzione di merce

Tutti gli esercizi commerciali, dai grandi magazzini ai negozietti più modesti, rilasciano uno scontrino o una ricevuta al momento dell'acquisto. Qualora ciò non avvenisse, è bene chiedere la ricevuta ed accertarsi che contenga gli esatti dettagli dell'acquisto.

Per la maggior parte, i negozi di ampie dimensioni ed i grandi magazzini sostituiscono la merce restituita intatta o comunque nelle esatte condizioni in cui si trovava al momento dell'acquisto. Tuttavia le restituzioni sono ammesse soltanto entro un determinato limite di tempo (di solito tre giorni) dalla data dell'acquisto, e dietro presentazione dello scontrino. I negozi più piccoli non sempre accettano di riprendersi la merce, per cui è bene controllare sempre accuratamente ogni articolo prima dell'acquisto. In tutti i casi può essere utile verificare le condizioni stabilite dal negozio in caso di restituzione.

Se siete indecisi su un acquisto in un grande magazzino e desiderate rifletterci su, potete chiedere al personale addetto alle vendite di tenervi da parte la merce. Di solito un articolo può essere riservato per un cliente al massimo per tre giorni.

Garanzia

Controllate che il cartoncino della garanzia per la merce che state acquistando rechi il nome esatto della marca, il numero del modello ed il timbro del rivenditore. Molti articoli sono coperti da una garanzia internazionale, di solito della durata di 12 mesi, ma in alcuni casi tale garanzia deve essere richiesta al rivenditore, col rischio di una leggera maggiorazione sul prezzo. Alcune garanzie contemplano dei limiti di copertura e, pur avendo un'estensione internazionale, potrebbero non essere applicabili in tutti i paesi.

In gran parte dei negozi la garanzia richiesta viene fornita senza problemi, ma se si nota poca disponibilità in questo senso, forse è meglio cambiare negozio.

Spedizioni

Molti degli esercizi più grandi accettano di buon grado di spedire fino a casa le merci acquistate. A scanso di equivoci, si consiglia comunque di chiedere i dettagli della consegna ai singoli esercenti e di farvi rilasciare una conferma scritta delle istruzioni da voi specificate per la spedizione. Può essere conveniente assicurare l'acquisto contro eventuali perdite o danni di transito con una polizza a copertura di tutti i rischi che il negozio stesso potrà procurarvi. Eventualmente si può contattare la rappresentanza diplomatica del proprio paese per verificare le norme doganali in esso vigenti.

Se decidete di farvi recapitare a casa, per posta, la merce acquistata, rivolgetevi alle Poste di Singapore per avere informazioni sui requisiti e sui regolamenti vigenti per le spedizioni per mare o per via aerea. Gli uffici postali restano aperti in genere dalle 8:30 alle 17:00 nei giorni feriali e dalle 8:30 alle 13:00 il sabato, anche se alcune succursali osservano orari prolungati. In alcuni hotel è a disposizione dei clienti un servizio di imballaggio dei pacchi.

Permessi

Tutte le armi (comprese spade e kriss acquistati come souvenir) devono essere accompagnate dai relativi permessi di esportazione rilasciati dall'ufficio addetto al controllo di armi ed esplosivi (Singapore Arms and Explosives Branch, no. 3, Block J, Ladyhill Road, Tel: (65) 6 734-4163). Al pari di molti altri paesi, Singapore impone delle restrizioni sugli articoli prodotti con parti di specie in via di estinzione, come l'avorio e certe pelli di animali. In caso di dubbio, si consiglia di contattare la rappresentanza diplomatica del proprio paese per sapere se è richiesto un permesso per importare un determinato articolo.

Commercianti disonesti

Anche da noi come in altri paesi è possibile imbattersi in commercianti disonesti. Attenzione a chi si offre di accompagnarvi gratuitamente a fare acquisti e alle proposte di sconti speciali o merci pirata. I visitatori che vengono a contatto con procedure commerciali poco soddisfacenti possono contattare il "Retail Promotion Centre", Blk 528, Ang Mo Kio Ave 10, #02-2387, Singapore 560528, Tel: (65) 6 450 2114, Fax: (65) 6 458 6393. Chi ritiene di aver diritto ad un risarcimento da parte di un commerciante disonesto, può rivolgersi al tribunale per i ricorsi minori (Small Claims Tribunals). Singapore mantiene una posizione molto ferma nei confronti di procacciatori di clienti e commercianti disonesti. Di norma le cause che coinvolgono i turisti vengono giudicate entro due o tre giorni, al costo di soli 10 dollari di Singapore per i diritti amministrativi. Per informazioni sulle procedure contattare il servizio informazioni del tribunale al n. (65) 6 435 5937.

Le sezioni staccate dello "Small Claims Tribunals" si trovano ai seguenti indirizzi:

Apollo Centre #05-00, 2 Havelock Road, Singapore 059763.
Tel: (65) 6 435 5946/38, Fax: (65) 6 435 5994.
Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:30
Sabato dalle 8:30 alle 13:00

Block 50 Marine Terrace #03-265, Singapore 440050.
Tel: (65) 6 241 2560, Fax: (65) 6 241 8938.
Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdì dalle 14:00 alle 17:00 e dalle 18:00 alle 21:00
Sabato dalle 9:00 alle 12:00

Block 342 Ang Mo Kio Ave 1 #03-1461/1561A, Singapore 560342.
Tel: (65) 6 553 5385
Orari di apertura:
Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 16:00
Sabato dalle 9:00 alle 13:00

Quando arrivate a Singapore ricordate di procurarvi una copia della "Singapore Official Guide" che riporta l'elenco dei commercianti disonesti già schedati.

Sottopassaggi pedonali

Il nostro clima tropicale può cogliere impreparati i visitatori, investendoli con acquazzoni improvvisi. Per limitare l'inconveniente, Singapore si è dotata di sottopassaggi pedonali che collegano fra loro molti centri commerciali. In Orchard Road, ad esempio, almeno tre dei principali centri commerciali sono collegati da sottopassaggi che permettono di passare da uno all'altro senza dover tornare in superficie.

Altri consigli utili

Prima dell'acquisto, controllate sempre il voltaggio ed il numero di cicli al secondo delle apparecchiature elettroniche ed elettriche. Alcuni apparecchi possono essere usati in tutti i paesi mentre per altri può essere necessario un adattatore. A Singapore il voltaggio è di 220- 240 volts, 50 cicli al secondo.

Per la confezione di abiti su misura, è buona norma prendere accordi chiari sulle modalità di pagamento. E' consigliabile lasciare solo un acconto al momento dell'ordine e procedere al pagamento soltanto alla consegna, dopo aver controllato che l'indumento confezionato sia della misura richiesta e risponda ai criteri di confezione previsti.

Dove fare acquisti

Lo shopping è uno dei passatempi più piacevoli che Singapore offre. Parte del divertimento deriva dalla possibilità di fare ottimi acquisti e dall'incredibile varietà dei punti vendita presenti in tutta l'isola. Come resistere alla tentazione di lanciarsi in una divertente contrattazione? Per non parlare del piacere di trovare un oggetto strano passeggiando per i coloratissimi quartieri etnici, di scoprire quali sono gli acquisti preferiti dalla moltitudine di gente che affolla i nostri moderni centri commerciali o di lasciarsi rapire dallo splendore di intere "città" dello shopping in cui sotto il sole si vende di tutto.

Molti fra i migliori hotel hanno al loro interno delle aree shopping con eleganti boutique dove si trovano in vendita capi di abbigliamento e accessori firmati, gioielli e orologi di marca.

E persino i capi di alta moda ammirati sulle passerelle più famose del mondo possono essere acquistati a prezzi accessibili, se si sa dove andare a cercarli. Sono infatti sempre più numerosi i "discount shop" che sorgono in tutta la città. La magia è a portata di mano in Uniquely - Singapore.

Central Shopping Belt

Non a caso la Central Shopping Belt (l'area centrale dello shopping) che va da Tanglin Road fino ad Orchard Road e da Bras Basah Road fino a Marina Bay è stata paragonata alla Fifth Avenue, a Regent Street, agli Champs-Elysées, a via Veneto e a Ginza.

E' qui che si trova la massima concentrazione di boutique di livello mondiale. Una giornata passata a curiosare e a fare acquisti in queste zone diventa un'esperienza indimenticabile per l'eleganza e la varietà dell'offerta, in un ambiente in cui gli showroom degli stilisti, i grandi magazzini locali e le filiali di quelli internazionali, i negozi specializzati e gli angoli delle offerte speciali fanno a gara con i deliziosi caffè all'aperto e gli ottimi ristoranti per attirare l'attenzione dei visitatori.

Shopping nell'area metropolitana

Tuttavia a Singapore per fare ottimi acquisti non è necessario frequentare esclusivamente Orchard Road e le zone limitrofe. In molte aree commerciali esterne al centro cittadino è possibile trovare prodotti di qualità a prezzi ragionevoli senza prosciugare il portafoglio. Nella zona del Riverside accanto alla River Valley Road sorgono alcuni dei più recenti e anche dei più antichi esercizi commerciali di Singapore. E una sorprendente varietà di articoli interessanti si trova in vendita nel cuore del quartiere finanziario intorno a Raffles Place e Shenton Way, dove i negozi sono frequentati principalmente dalla gente che lavora in zona.

Shopping nei sobborghi

Chi ha voglia di avventurarsi fuori dall'area urbana può abbinare lo shopping a un'escursione alla scoperta di itinerari meno frequentati. In effetti molti ottimi affari si fanno nei sobborghi dove vivono e fanno acquisti gli abitanti di Singapore.

Nei centri commerciali di queste zone suburbane si trova in vendita praticamente di tutto, dagli articoli di marca alle apparecchiature elettroniche, a prezzi che fanno la gioia di chi va in cerca di buoni affari. Gli orari di apertura variano da un negozio all'altro ma in linea di massima quasi tutti i negozi restano aperti fra le 11:00 e le 21:00.

I centri urbani delle zone di Tampines e Bishan sono facilmente raggiungibili con la metropolitana. I visitatori che vengono a fare acquisti in questi sobborghi brulicanti di gente restano affascinati dalla possibilità di osservare le abitudini di vita locali mescolandosi ai residenti, che qui si sentono totalmente a loro agio, immersi nel proprio ambiente. L'altro vantaggio da non trascurare è la possibilità di fare una scorpacciata di cibi locali in uno dei numerosi centri gastronomici o in un coffee-shop alla buona.